PROGRAMMA 2010 2017-03-07T12:28:20+00:00

1ª EDIZIONE 14 | 15 | 16 MAGGIO 2010

JOHANNES DIMPFLEMEIER

JOHANNES DIMPFLEMEIER

FloraCult ha ospitato i lavori di Johannes Dimpflmeier artista tedesco nato a Roma, vive e lavora a Tuscania dove si dedica alla progettazione e costruzione di oggetti cinetici utilizzando soprattutto materiali riciclati e pezzi elettrici ricavati da vecchi apparecchi. Le sue sculture proiettano ombre mobili e danzanti, abbagliano con luci improvvise, stordiscono o rapiscono con voci, ritmi, musiche assordanti oppure si fanno dondolare dal soffio del vento: braccia come ali, profili severi e taglienti di donne furiose, figure maschili che fanno piroette su se stesse.

 

 

FABIEN ILIOU

FABIEN ILIOU

FloraCult ha ospitato i lavori di Fabien Iliou nato nel 1982 a Parigi, dove vive e lavora. “Racconto attraverso il mio sguardo come il ricordo di alcuni eventi forti può apparire nel mio presente. Costruisco volumi che ricopro di fotografie. Questi volumi sono dei giochi geometrici tra la fotografia e lo spazio, tra lo spettatore e il soggetto. Da un punto di vista preciso nello spazio, il volume scompare per permettere alla fotografia di confondersi con il reale. Il limite tra il tempo fotografico e il nostro tempo presente si confonde. Come se fosse un fantasma, sembra che il soggetto ci abbia raggiunto per essere presente. La convivenza tra la fotografia e la realtà chiede al nostro sguardo se è ancora capace di distinguere quello che è da quello che è stato”.

 

PROGRAMMA

 

Dimostrazione di come si realizza un giardino verticale. Nelle grandi città le aree verdi sono sempre più rarefatte. Grazie a questa nuova tecnica si possono realizzare veri e propri giardini verticali che, coprendo le facciate degli edifici, le abbelliscono e ne migliorano l’isolamento termico grazie alla produzione di un microclima favorevole.

Collana editoriale: “I Giardini Letterari di Eugea” libri da seminare. I ricercatori di Eugea dell’Università di Bologna cercando tra i grandi scrittori quelli più vicini alla natura, hanno scelto alcune pagine in cui sono descritti paesaggi naturali, giardini, prati, viali fioriti. Da Marcel Proust a Charles Darwin, un libro di pagine d’autore racchiuso in un cofanetto, con bustine di semi da piantare per ricostruire quello stesso verde. Conversazione intervista di Marella Caracciolo Chia e Gianumberto Accinelli.

Isabella Dalla Ragione “Tenendo Innanzi Frutta”, Peruzzi Editore. Riconoscere negli affreschi presenti nelle nobili dimore di Città di Castello e San Giustino in Umbria una grande varietà di vegetali identificati e propagati da Isabella Dalla Ragione nel frutteto di Archeologia Arborea. Alessandro Montanaro intervista l’autrice.

Fra-Mar – Francesca Matranga e Marzia Milano hanno presentato un testo indispensabile per gli appassionati ed i collezionisti:“Pelargoni – Specie botaniche, varietà profumate e coltivazione”. Serena Dandini ne ha parlato con le autrici.

Incontro con la Professoressa Antonella Canini del dipartimento di Biologia dell’università degli Studi di Tor Vergata; il miele un mondo di proprietà: dal bio-monitoraggio all’analisi sensoriale.

Mini corsi di giardinaggio: La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma con Azienda Romana Mercati: hanno organizzato presso il loro spazio dei mini corsi di giardinaggio e di gestione del terrazzo con professionisti del settore.

Esperti di Giardinaggio: erano a disposizione dei visitatori per rispondere a domande sulla coltivazione, malattie ed altri quesiti.

Laboratorio per bambini: La Cooperativa T-Riciclo di Laura Buffa ha organizzato per i bambini il laboratorio di reinvenzione del giocattolo per creare sculture e oggetti di giochi con pezzi di giocattoli rotti.

Costruzioni in legno Kapla: Protagonisti i bambini che insieme a Marco Faramelli sperimentano la scultura e l’architettura. Torri, castelli, giganti, animali, casette realizzate con tavolette di legno inventate da Tom van der Bruggen.

Parco di Veio: ha organizzato delle visite guidate nel Parco di Veio, sia botaniche che archeologiche.

 

 

ELENCO ESPOSITORI

SCARICA PDF