PROGRAMMA 20182018-04-13T15:44:02+00:00

9ª EDIZIONE 20 | 21 | 22 | APRILE 2018

L’aria è mutevolezza e movimento, impregnata di luce circola fra le piante e ne trasmette il profumo, umida e opaca bagna le foglie, si fa vento e scuote le chiome degli alberi, le libera e le lucida: un colpo d’aria cambia tutto.

 

PROGRAMMA EVENTI, PRESENTAZIONI LIBRI, CORSI E VISITE GUIDATE

Venerdì 20 aprile ore 10,30

Elisabetta, Silvia, Liana Margheriti insieme a Isabella Casali di Monticelli e a tanti appassionati di piante e giardino, racconteranno le moltissime esperienze di vita vissute con Mario, padre e guida sicura, uomo dal grande intuito che ha introdotto sul mercato Florovivaistico moltissime nuove piante divenute ormai di uso comune.

Venerdì 20 aprile ore 15,30

”Il paese del vento, effetti di una passeggiata nel bosco”. Per 65 anni ho passato le mie estati in un luogo della provincia di Belluno che chiamano il paese del vento… Riflessioni e ricordi sulla sua esperienza di vita all’aria aperta raccontati da Bruno Filippo Lapadula architetto, urbanista, ambientalista.

Venerdì 20 aprile ore 17,30

Andrea Degl’Innocenti, giornalista e cofondatore del progetto Italia che Cambia, presenta il libro “E ora si Cambia”. Una raccolta di visioni e azioni per costruire un Paese più sostenibile, equo e felice, scritto assieme ai cento migliori esperti di cambiamento italiani, rappresentanti di associazioni, comitati, imprese e università. Un piccolo vademecum teorico-pratico per cambiare in meglio la propria vita, la propria comunità, il Paese intero.

Sabato 21 aprile ore 11,00

La luce solare è capace di trasformare il nostro pianeta in un luogo ricco di storie, È questo il tema del libro dell’entomologo Gianumberto Accinelli ”Breve storia di un raggio di sole” in cui dimostra, raccontando il percorso di un raggio di sole, che tutte le cose sono parte di un unico cerchio della vita. Dialoga con lui Fabrizio Scrivano, professore di Narrativa Contemporanea all’Università di Perugia.

 

Sabato 21 aprile ore 15,00

Antonio Girardi e Cristiana Favretto racconteranno della loro esperienza in Pnat, il team di progettazione coordinato da Stefano Mancuso. In Pnat, architetti, designers e botanici collaborano per utilizzare al meglio le incredibili capacità delle piante. Piante come sensori, come modello per l’innovazione, come depuratori dell’aria: sono solo alcuni dei loro campi di attività. Presenteranno anche l‘installazione “Breath” che mostra come le piante possono essere degli straordinari filtri per rimuovere gli inquinanti atmosferici.

 

Domenica 22 aprile ore 11,00

Incontro con Li Edelkoort, famosa trend forecaster e iconico personaggio della moda e del design con una forte passione per le piante ed il giardino. Con la sua società parigina Trend Union cura e pubblica riviste e libri sulle future tendenze utilizzate da creativi ed aziende di tutto il mondo. Bloom in particolare è il magazine che Edelkoort ha lanciato nel 1998 per incentivare gli stili di vita contemporanei ispirati dall’amore per le piante, i fiori e il giardino. La natura vista con l’occhio del designer.

EVENTI PERMANENTI

BMW Group. BMW i è l’innovazione Nella Sala Polifunzionale dei Casali del Pino sarà allestita una zona verde per presentare BMW Group, simbolo di eccellenza mondiale nell’innovazione.
La sostenibilità è uno dei valori fondamentali di BMW Group ed è anche alla base della sua strategia di sviluppo prodotto: BMW e MINI offrono già oggi la più ampia gamma di veicoli elettrificati, elettrici e ibridi plug-in, gamma che entro il 2025 arriverà ad una ancor più ampia offerta di 25 modelli elettrificati.

Tra aria e acqua

Microcosmi tropicali ricreati in un’unica stanza, giardini sommersi ed emersi dove poter osservare oltre alle piante gli animali che li popolano, sono un equilibrio perfetto che purtroppo in natura stiamo distruggendo. Basta poco per far sì che queste meraviglie continuino ad incantarci.

L’assoluta perfezione dell’imperfezione,

creata dalla mano che guida il telaio e dalla creatività che conduce la mano: diciannove muscoli e ventisei ossa in articolazione fra loro, una superficie ottanta volte più piccola del resto del corpo, prodigio che, tra i tanti, eleva l’uomo al di sopra di qualunque macchina egli abbia inventato.
Un lusso nel mondo accelerato di oggi, questa è la filosofia di ArteViva.

Materia nell’aria

L’artista Marijcke van der Maden insieme con Oriana Impei, docente del corso di Scultura dell’Accademia di Belle Arti di Roma, presentano opere realizzate da artisti emergenti e allievi scultori di varie nazionalità, italiani, cinesi, iraniani. Molti degli artisti scolpiscono la loro opera nei tre giorni di Floracult prendendo ispirazione dall’atmosfera suggestiva dei Casali del Pino.

Guarda la locandina

Leggi il Comunicato Stampa

LABORATORI E LEZIONI

Lezioni teorico-pratiche di giardinaggio a cura dell’associazione “Verde 360” con la guida dei Maestri Giardinieri Stefano Marzullo, Flavia Calò e Marco Stefanelli tecnici dell’Orto Botanico di Roma. Gli orari e i temi delle lezioni, nei tre giorni, saranno comunicati al Banco delle Informazioni.

Come piantare i tuberi di Dalia: tre giorni con le mani nella terra a cura dell’associazione Giardinando. Rivolgersi al Banco delle Informazioni.

L’Isola di Creta, laboratorio di intarsio con l’argilla colorata per pavimenti e pannelli decorativi a cura di Sergio Valeri. Rivolgersi al Banco delle Informazioni.

Sabato 21 aprile ore 10,00 Alla ricerca di erbe nel Parco di Veio Lezione del corso di riconoscimento delle erbe spontanee commestibili e officinali, uscita sul campo e lezione pratica di Franco De Santis, insegnante di Fitoalimurgia presso l’Accademia degli erboristi di Roma. A seguire presentazione della guida del Parco Alla ricerca di erbe nel Parco di Veio, dove raccogliere e come cucinare le erbe selvatiche commestibili.

Sabato 21 e domenica 22 aprile dalle ore 10,00 Laboratorio di Stampa Vegetale, le piante lasciano la loro impronta indelebile sulla seta, a cura dell’Associazione Fiori&Forchette di Luana Firmani. Rivolgersi al Banco delle Informazioni.

Laboratorio di composizione con i fiori a cura di Ilaria Marrocco, floral designer che insegnerà le tecniche per realizzare creazioni floreali personalizzate. Rivolgersi al Banco delle Informazioni.